Seminari e Incontri
- Incontri di 1 ora -
approfondimenti su Meditazione


Pratiche di Meditazione e Autotrattamento sui 5 Elementi della Medicina Cinese: Elemento FUOCO

Incontro dedicato all'Elemento FUOCO, per la Medicina Cinese legato all'ESTATE, al Meridiano e organo di CUORE, all'Autorealizzazione, alla Consapevolezza, all'Essere se stessi, alla Gioia e Serenità interiore... L'incontro di rilassamento e meditazione prevede tecniche di visualizzazione e punti di digitopressione per l'autotrattamento. Prenotazione obbligatoria


Data:Giovedì 5 Settembre orario 18.30-19.30
Luogo:Spazio21 - Via dei Ciliegi 21 - Scandicci - Firenze


Pratiche di Meditazione e 
Autotrattamento

sui 5 ELEMENTI della 
Medicina Cinese




Incontri della durata di 60 minuti 

Si può partecipare anche ad un solo incontro, o
gni incontro è a sé stante e prevede una tecnica di visualizzazione
e punti di digitopressione
diversi di volta in volta

Martedì 
23, 30 Luglio e 5 Settembre 
dalle 18.30 alle 19.30:

*** Elemento FUOCO ***


 
La meditazione dei 5 Movimenti della Medicina Tradizionale Cinese 
è finalizzata, oltre che al raggiungimento di uno stato di rilassamento,
al rafforzamento del sistema energetico,
attraverso la possibilità di contattare ed attivare
quelle energie tipiche del singolo Elemento 
(Terra, Metallo, Acqua, Legno, Fuoco)
legate a specifici

CANALI ENERGETICI (MERIDIANI)
ORGANI
EMOZIONI
ATTEGGIAMENTI
RISORSE
...


L’auto-trattamento utilizzato in questi incontri si basa sulla digitopressione Jin Shin Do®, l’unica forma di digitopressione che rimane fedele alla teoria classica dell’agopuntura e che integra alcune importanti teorie psico-corporee occidentali. Ne risulta una metodologia focalizzata sia sul contatto fisico, sia sulla parte emozionale. 
Non si tratta di terapia e non si sostituisce ad essa.


Non è richiesta attrezzatura specifica o abbigliamento adeguato, basta togliersi le scarpe e abbandonarsi al rilassamento

60 minuti da dedicare a se stessi
ed al proprio benessere energetico


Costo 15 euro/singolo incontro
35 euro/tutti e 3 gli incontri



L'AUTO-TRATTAMENTO

L’auto-trattamento di cui parliamo in questi incontri si basa sulla digitopressione Jin Shin Do®, l’unica forma di digitopressione che rimane fedele alla teoria classica dell’agopuntura e che integra alcune importanti teorie psico-corporee occidentali, quali ad esempio la teoria di Reich sui segmenti dell’armatura corporea. Ne risulta una metodologia focalizzata sia sul contatto fisico, sia sulla parte emozionale. 
Non si tratta di terapia e non si sostituisce ad essa.

In generale l’auto-trattamento può migliorarci la vita, se praticato regolarmente. Naturalmente ciò richiede del tempo. Alcuni cambiamenti avverranno immediatamente, altri successivamente. Sarà possibile alleviare molti dei dolori persistenti e fastidiosi, nonché disagi che ci affliggono (naturalmente anche ricevendo da un operatore professionista i trattamenti di digitopressione).
La cosa più rilevante è che può essere innalzato il livello d’energia e di salute. Se saremo pazienti e persistenti, nonché fiduciosi nella Natura e grati per la vita, sperimenteremo personalmente il significato del termine cinese “salute brillante”, che va ben oltre la condizione di “andare avanti” che spesso ci troviamo a vivere. Potrebbe sembrare fantasioso, ma tutti questi benefici possono essere ottenuti senza grandi sforzi dedicandoci solo 20-30 minuti, due o tre volte alla settimana, alla respirazione ed alla pressione dei punti.
Possiamo praticare appena alzati, prima di una meditazione, prima di coricarci o in qualsiasi altro momento adatto al nostro stile di vita e ritmo quotidiano.

Concentrazione e consapevolezza
L’atteggiamento mentale conta molto durante la pratica dell’auto-trattamento. Per essere più efficaci concentrate principalmente la mente sui punti che state premendo. Ciò vi consentirà di entrare in contatto con il vostro corpo e localizzare meglio i punti, oltre che rilassare la mente.
E’ particolarmente importante, durante la pratica dell’auto-digitopressione, trovare una posizione comoda. A volte è bene aggiustare il proprio corpo in modo da rilassare la tensione che si viene creando durante la pressione. Una volta localizzati i punti, ed entrati in contatto con la sensazione generata dalla pressione, potete rilassare le braccia e lasciare che la forza di gravità faccia il resto.

Ascoltarsi è già guarire
Un importante fattore che influisce sull’efficacia dell’auto-trattamento è quello di darci il permesso di ascoltarci. A volte la tensione muscolare si manifesta a causa di atteggiamenti del tipo “non ho tempo di ascoltarmi adesso” o “non è appropriato mettere in mostra le mie emozioni.”

Apprezzamento e accettazione
L’atteggiamento di apprezzamento e di accettazione promuoverà il rilassamento fisico, che a sua volta migliorerà la circolazione, il sistema nervoso, il metabolismo ecc. 
"Eseguite l’auto-trattamento con gioia ed un sorriso interiore rimarrà con voi per tutto il giorno!"
Iona Marsaa Teeguarden

Cosa è la Digitopressione Jin Shin Do®
La Digitopressione Jin Shin Do® è un metodo di lavoro psico-corporeo che si basa sugli stessi principi dell'agopuntura e utilizza, al posto degli aghi, una pressione esercitata con le dita, prolungata, delicata e rispettosa attraverso gli abiti. Un trattamento Jin Shin Do® favorisce il rilassamento profondo e il rilascio delle tensioni legate a stress emozionali e fisici. Aiuta a trasformare, anziché sopprimere, gli stati di inquietudine conducendo ad una vita più gioiosa ed armoniosa. Rinnova, armonizza e rinforza l’energia vitale del corpo e dello spirito.





Conduce:
Monica Barone

Operatore Olistico Trainer
Operatore Jin Shin Do® - Registered Jin Shin Do® Acupressurist www.jinshindo.org
Operatore Discipline Bio Naturali UNODBN Unione Nazionale Operatori Discipline Bio Naturali, n° 54 - www.unodbn.com
Disciplinato ai sensi della legge 4/2013


Per info e prenotazioni:
info@spazio21scandicci.it - 347 6208862


Requisiti: Nessun requisito richiesto.