Trattamenti e Sessioni Individuali
approfondimenti su Psicoterapia Familiare e di coppia


Psicoterapia Sistemico-Relazionale

Percorsi di psicoterapia individuale, di coppia, familiare e gruppi di sostegno alla genitorialità.



Psicoterapia Familiare e di coppia img

Servizi di Psicoterapia Sistemico-Relazionale:

Psicoterapia Individuale
Gli incontri prevedono una convocazione individuale anche se nella stanza del colloquio il soggetto porta con sé tutte le sue relazioni, tutti i rapporti che hanno costituito le sue caratteristiche, le sue tendenze, i suoi comportamenti disfunzionali. L'identità del soggetto viene considerata come il prodotto di relazioni significative che si sono costruite nel corso della vita e quindi il disagio non viene trattato come facente parte esclusivamente del soggetto, ma come il risultato di esperienze relazionali.
La terapia potrà fornire una maggiore consapevolezza di quei comportamenti che creano disagio e della loro origine, provando a modificarli ed a trovare modalità relazionali diverse.

Psicoterapia di coppia
Ogni individuo porta all'interno di ogni relazione, ed ovviamente in misura maggiore nei rapporti di coppia, modelli che ha appreso nel corso della propria vita e talvolta questi possono creare dei conflitti con le modalità relazionali del partner. Nel corso del tempo una coppia va incontro a delle tappe, definite fasi del “ciclo vitale” (nascita di un figlio, lutti, problematiche lavorative, pensionamento) che richiedono una rinegoziazione di ruoli e trasformazioni di aspettative ed obiettivi che talvolta possono far incorrere ad una situazione di difficoltà e di stallo complicata da superare.
La terapia di coppia è volta a riconoscere il significato condiviso del disagio e quei meccanismi che nel corso del tempo hanno contribuito a creare un'insoddisfazione nei due partner. Attraverso la relazione terapeutica si porranno quegli elementi atti a modificare le regole schematiche e rigide che la coppia mette in atto e che creano un malessere.

Psicoterapia familiare 
Come per la psicoterapia di coppia, così come anche per la  psicoterapia familiare, l'orientamento terapeutico di elezione è quello sistemico-relazionale. L’intervento si basa sulla comprensione delle modalità di relazione tra il paziente e la sua famiglia così da modificare i modelli disfunzionali presenti nel contesto entro il quale il disagio del paziente è emerso. Il terapeuta avrà anche il compito di stimolare le risorse familiari e rafforzare sia il funzionamento individuale che quello familiare.
Il lavoro psicoterapeutico non riguarderà e  non sarà prettamente rivolto al trattamento del sintomo che si manifesta nel paziente, ma alle situazioni relazionali che lo hanno generato.

Gruppi di sostegno alla genitorialità
Dati teorici ed esperienziali stanno  evidenziando come sia presente una sempre più crescente difficoltà di comunicazione tra genitori e figli. Cambiamenti sociali, culturali, economici sembrano aver portato a vivere con un'enorme difficoltà il ruolo di genitore e molto spesso questo si trova a dover affrontare problematiche nella relazione con il figlio ed a non sapere a chi rivolgersi per avere aiuto. In questo contesto i gruppi di sostegno alla genitorialità vogliono essere uno spazio ed un luogo di ascolto di esperienze e vissuti riguardanti il proprio ruolo parentale. Sono un momento di condivisione in cui i genitori possano sentirsi accolti e compresi senza la preoccupazione di essere giudicati, uno spazio in cui le persone possano sentitsi libere di condividere problematiche simili. Tutto questo con la presenza di una figura qualificata. Poter condividere la propria sofferenza, acquisire nuove informazioni, nuove possibilità di comportamento, apprendere modalità di interazione sconosciute, svolgono essi stessi potenti capacità terapeutiche.

Per informazioni e appuntamenti:

Dott.ssa Francesca Lorenzoni
Tel. 349 6458093
e-mail: lorenzonifrancesca@libero.it

Dott.ssa Benedetta Moschitta
Tel. 339 8012987
e-mail: benemosc@hotmail.com